Leo's Blog

La felicità non è una meta ma un modo di viaggiare..

IMG_2478_1-1-11 IMG_2478_1-1-11

No comment…

Posted by Leorol On Dicembre - 11 - 200618 COMMENTI

18 Responses to “No comment…”

  1. _SiL_ ha detto:

    ahahahahah!
    bellissima l’immagine!!
    come stai, carissimo?
    un bacione grande…e buon fine settimana!!

  2. Marina ha detto:

    bellissima questa!!!!!! Sei grande leo, trovi sempre cose giuste e simpatiche.
    Ho la sindrome dell’orsacchiotto…letargo…ma ora mi dò una smossa
    Sempre un piacere venirti a trovare…
    un abbraccio infinito ( esagero?)
    lupa marina
  3. Klodjana Dervishi ha detto:

    Ciao Leo!
    Grazie per la visita e per gli auguri… che ricambio con piacere.
    Quest’immagine è carinissima, l’avevo vista… hahaha!
    Ti auguro una buona serata e pubblico il commento prima che la linea dsl mi faccia qualche brutto scherzo (non va per niente bene in questi giorni).
     
    Klo
  4. Gioacchino ha detto:

    ciao Leo,
    anche se non sempre mi ritrovo allineato al tuo pensiero, mi piace molto il tuo modo di esporlo e la tua determinazione!
    è piacevole davvero leggerti!
    mentre incombe sempre più la festa, io ti auguro un sereno weekend
    un abbraccio a presto
  5. Bufy ... ha detto:

    si, sono stato attirato nel tuo blog proprio perche’ conosco "in the court of the Crimson King" e lo reputo uno dei piu’ bei CD che il mondo abbia visto mai… bei tempi quelli… si si…
  6. Bufy ... ha detto:

    la tua foto mi ha attirato nel tuo blog…
    mi piace, interventi impegnati che si mischiano a interventi ironici e simpatici…
    proprio il mio genere…
  7. alfredo ha detto:

    Ciao Leo,
    come ti va!!
    Forte questa foto mai arrenderci di fronte a qualsiasi ostacolo……ma forse questo e un pochino esagerato…..
    Sta arrivando il natale e ci tocca lavorare il triplo, non c’è la faccio più……Ci risentiamo per gli auguri….Un abbraccio
    Alfredo
  8. carla vander sanden ha detto:

    Hello Leo
     
    Thanks that you have visit my space.
    I like your space it’s very nice.
    With beautiful photo’s
    Well a have to go now.
    A wish you a wonderful day with lots of love.
    Take care.
     
    From Carla Xxx with love
  9. Simona ha detto:

     
    Ciao Leo!!!
     
    …di sogni ne ho tanti e onestamente spero anche di realizzarli!! =)
    Sicuramente mi reputo una persona fortunata per averne realizzato già tanti… ma sai… man mano che il tempo passa ne arrivano altri, nuovi, freschi… ma intensi… e… come nn pensare di poterli realizzare un giorno?!
    E tu? Ne hai sogni nel cassetto??
     
    Un sorriso Leo, bellissimo questo tuo intervento!!!
    Simo =)
  10. Florinda ha detto:

    nb dovrei prendere esempio!

         ……che tenero il mio leo.. manca poco meno d 2 settimane e l’aria d natale s respira ogni dove…

         volerò qui per gl’auguri tra qualche dì…
        
     
    bacissimo
     
     
  11. Mare ha detto:

    ma..ciao Leo<ero da un po che non passavo da te..naggia e sempre piacevole leggerti, scusa la mia latitanza  bacioni
  12. caterina ha detto:

    E simpaticissimo il kagnolino piccinoooooooooooooo;)
    Buone feste a te..karo Leo.
    Un bacio…e rikambio l abbraccio..
  13. virtuale reale ha detto:

    FANCULO FANCULO!!!!
    ;))
    APEREGINA!

  14. No name ha detto:

    Mi identifico pienamente col cagnettino…eheheh
    …se si può dire: lui sì che ha le palle!!!!…ovviamente non mi identifico con lui per questa "qualità" ahhuahuhauha
    Grazie del saluto…torna appena puoi.
    Buona serata!
  15. Sonja A. ha detto:

    Ciao, carissimo!
    Mi sono picchiata x quasi una settimana con la tecnologia portatile, e finalmente oggi sono riapprodata in ufficio x poterti scrivere dal fisso, in santa pace.
    Ehm…vorrei commentare l’immagine del post, ma filelodge a quanto pare fa le bizze, xk non riesco a visionare nulla. 🙁
    Nel frattempo ti abbraccio e ti auguro una splendida serata!
    A presto.
  16. anna ha detto:

    Carissimi del web,

     

    il Natale è ormai alle porte ed io per un po’ sarò lontana dal blog, prima perché il lavoro esige una notevole applicazione in questo periodo, secondo perché i miei impegni all’interno della Chiesa come volontariato in questo periodo sono più fitti del solito e terzo, ma non meno importante, voglio dedicarmi totalmente a vivere questo periodo forte di fede con il dovuto spirito. Ma non andrò via senza prima aver lasciato a tutti voi i miei auguri: di speranza, di gioia, di serenità, di buona salute, tanti auguri perché nei vostri occhi ci sia sempre la lucentezza del sole e non si offuschino mai per le tristezze della vita che sempre ci sommergono. La venuta del Signore Gesù vi renda felici nel cuore e renda sinceri i vostri affetti. Vorrei dirvi tante cose, soprattutto vorrei augurarvi la pace, quella vera che, non è assenza di conflitti, ma è la presenza della giustizia. Solo Dio sa di quanta pace abbia bisogno il nostro cuore, coraggio… è il prezzo che la vita esige per assicurare la pace! Nella notte di Natale, durante la celebrazione della veglia, vi porterò tutti nel mio cuore affinché il signore esaudisca i desideri dei vostri cuori, quei desideri che le labbra non osano esprimere. Molti di voi non più dei credenti, altri lo sono in modo distaccato, alcuni in modo più sentito. Ma tutti, veramente tutti, abbiamo bisogno di una luce che rischiari le nostre esistenze e ci aiuti a cercare un senso a questa nostra vita. Pregherò il Signore perché ognuno di voi in quella notte sia dato un barlume di quella luce che, duemila anni fa, illuminò questa pallida terra. Più di tutto, chiederò per tutti voi un dono “speciale”, un dono diverso, molto più importante di tutti gli altri doni: occhi che sappiano vedere sempre al vostro fianco il Signore presente in ogni circostanza della vita, sia che ridiate, sia che stiate piangendo. Tralasciando i buonismi da calendario, il Natale ci rivela un Dio che si fa uomo per condividere in tutto la nostra umanità così fragile e sofferente e per darci un esempio – spogliandosi della sua divinità – di come si viva da uomini su questa terra. E questo suo “progetto di uomo” che può condurci alla felicità piena e alla comprensione delle grandi domande esistenziali. L’uomo Gesù non si è mai conformato alla mentalità del suo tempo, ma sempre – in ogni circostanza – si è lasciato guidare ed illuminare dalla Parola di Dio: questo Dio che nasce uomo per amore vi dia la nausea di una vita egoista, assurda, senza spinte verticali e vi conceda di inventarvi una vita carica di donazione, di preghiera, di silenzio, di coraggio”. Il dono del Natale deve essere sostanzialmente una “conquista”: se riuscirete a liberarvi dalla rassegnazione, se riporrete maggiore fiducia nella solidarietà, se la romperete con il delegare ad altri il vostro impegno, se non vi venderete la dignità per un pugno di farisaica ipocrisia, se sarete così tenaci da esercitare un controllo costante su coloro che vi amministrano, non tarderemo a vedere i segni gaudiosi della nascita di un mondo nuovo. Occorre scongiurare ogni specie di fatalismo che fa ritenere inutili, se non addirittura controproducenti, le scelte di campo, le prese di posizione, le decisioni coraggiose, le testimonianze audaci, i gesti profetici. Diversamente, non basterà il ristrutturarsi delle istituzioni democratiche. Non saranno sufficienti i buoni propositi dei partiti. Non approderà a nulla l’infittirsi delle cosiddette scuole di politica. Cose tutte anche giuste, ma certo non sfamano in alcun modo la nostra sete d’infinito. Solo l’amore può cambiare radicalmente questo mondo alla deriva, solo sentendoci responsabili gli uni degli altri potremo gettare le basi di una nuova civiltà. Vi abbraccio tutti ad uno ad uno, e ad ognuno di voi, direi con le lacrime agli occhi: pace a te che soffri, pace a te che ti senti solo, pace a te che sei stato tradito, pace a te che cerchi ancora una meta nella vita, pace a te che desideri dare una svolta alla tua vita e non ci riesci, pace a e che sei sfruttato nel lavoro e vivi con dolore questa ingiustizia, pace a tutti amici virtuali, ma così presenti nel mio cuore.

  17. anna ha detto:

    …simpatico questo post! Ciao Leo, sei dunque un amico della grande BJ? E allora, se il benvenuto!
  18. aury70 ha detto:

    ahahahah questa è forte!!!!!!
    ma anche tanto vera….
    mai farsi spaventare….
    ciao leo…da quando lavoro nn ci becchiamo +++
    quindi e qui che ti lascio il mio abbraccio ….
    ciaooooooo
    bacino…..

Leave a Reply

VIDEO

TAG CLOUD

Sponsors

2021 Leo's Blog

Tutti i diritti riservati. Feed RSS Commenti (RSS)