Leo's Blog

La felicità non è una meta ma un modo di viaggiare..

IMG_2478_1-1-11 IMG_2478_1-1-11
 Ciao Uomo con le ali. Ti scrivo affidando le parole al vento, perché sei Uno e Centomila, in nessun luogo e dappertutto. Ho ascoltato il battito delle tue ali, sentendone i richiami pulsare nel vento, ed ho avuto paura. Poi ho ricordato l’antico sogno d’Amore che profondo gemeva nel ventre, e allora mi sono alzata in volo. Ho imparato a volare. Ho eretto la mia forza, ho disteso le mie ali, ho imparato a modulare la dolcezza del femminile, con l’autorità e la pienezza del maschile, e le ho usate per volare con forza e passione, a volteggiare splendida e leggera  nel vento. Ho imparato a difendermi, a ruggire dal profondo, a far tremare i cieli e a scuotere la terra quando il mondo mi stringe addosso, a cantare nel vento il mio desiderio di essere Me Stessa, a gridarlo dai dirupi, dall’altezza del cielo al fondo dell’inferno. Ho imparato che posso e voglio mostrare ciò che sono. Ho usato le mie ali per cullarmi, per proteggermi, per sentirmi amata dentro me stessa, per ritrovare la mia forza quando veniva a mancare…..quante e quante volte. Ho ascoltato le pieghe del mio cuore e in quel canto ho avuto fede di trovare la strada e in quella strada ho trovato il mio cuore e nel cuore del mio cuore ho trovato la vita. Ho imparato che sono Una e Centomila. Ho imparato a prendermi la responsabilità di me stessa, e lasciare che tu ti prenda la tua. Ho imparato ad amarmi nella mia sacra imperfezione e ad amare te sacro e imperfetto. Ho imparato a rispettare me stessa ascoltando il suono che permea ogni singola cellula universale e così ora rispetto te, dovunque tu sia, comunque tu sia…così. Ho attraversato la metà del cielo dentro e fuori di me per venire ad incontrarti. Ora ti vedo, ti seguo con lo sguardo nel tuo mondo silenzioso e misterioso… ti guardo e la linea delle tue spalle mi commuove, ti sento solo e affaticato da quei pesi che il mondo sembra aver posato su di te, di quei doveri , di quelle aspettative che ti soffocano dentro e fuori e di cui non sai capire se ti vengono buttate addosso o sei tu a non sapertele scrollare. E non sai capire cosa devi fare cosa davvero sei e cosa puoi. Io da lontano ti guardo e dentro di me sento che tu sei, che tu puoi essere te stesso, e prego che un giorno non lontano tu sappia abbandonarti a quel pianto dolce e antico, che gelato nel petto a volte ti strazia. Pianto che diventa ogni giorno più ruggente, più impotente, pianto che chiede di essere riconosciuto, amato , onorato, sfogato. Lacrime  negate, che tu possa, sciogliendoti  in quella pozza di femminile amore che aspetta nel fondo del tuo ventre, ritrovare te stesso. E mi strazio alle volte e ti strazio per cose che non so e che fanno parte della natura umana. Eppure alle volte mi basta starti vicino, carezzarti i segni del viso, le labbra, allungare un tocco fino alle orecchie ed essere grata, semplicemente grata della tenerezza che mi concedi e che mi doni. E non ho parole per dirti quanto il Niente è Tutto. Ed ora capisco che non c’è dono più grande del dono di noi stessi, silenzioso e prezioso, espresso in gesti senza fine e sguardi senza parole… ti amo, ti adoro e ti ringrazio dell’immenso che attraverso di te ricevo in me.
(Biba)
.....
Share |

9 Responses to “Una bellissima lettera: riflessi poetici di un’anima allo specchio…”

  1. Anna Maria ha detto:

    Ciao Leo,
    sono ritornata a bazzicare sui blog!
    Spero ti ricorderai di me…Un saluto e un immenso abbraccio,
    e sempre un piacere leggere il tuo spaces…a Presto!!!
  2. Nicoletta ha detto:

    (`*•.¸(`*•.¸ ¸.•*´)¸.•*´)
                            «´`•.**.. ** .•´`»
                         (¸.•*´(¸.•*´ `*•.¸)`*•.¸)
                                             *
                                             *
                                             *
                                             *
                                             *
                                             *
                                             *               
                    *   *    *            *           *    *    *
                *                  *       *      *                   *
              *                      *          *                        *
               *                       *   *                             *
                *                         *                             *
                  *                   Baci da Niki         *
                    *                                              *
                        *                                      *
                             *                           *
                                  *                 *
                                      *        *
                                          *

  3. ClavéL - ha detto:

    Che la bella stagione
    rinnovi i tuoi desideri su ogni cosa!
     
    Un saluto,
    ClavéL
  4. Gabry caratelli ha detto:

    Che bella,ma dove l’hai scovata?mi piace moltissimo!!!
    Nel mio blog ho inserito una mappa ospiti,se ti va passa a metterci la tua foto,ok?
    Grazieeeeeeeeee un baciotto e a presto.
  5. Francy ....... ha detto:

    ciao leo,bellissima lettera con delle belle emozioni…
    finalmente qsto week end sono a casa sarà tutto
    relax,ti lascio un piccolo pensierino
    passa un sereno fine settimana un bacio
                                                                    francy
  6. ha detto:

    ciao tenerone:-)
    ti auguro un sereno we e ti lascio un bacione…
  7. miriam persone' ha detto:

    vai in tibet!!!che bello….immagino che e’ un posto stupendo….fai tante fotografie…e sopratutto divertiti…rilassati…ti mando un bacione grandissimo….ciao
  8. Nicoletta ha detto:

    Bellissima lettera………………
    felice serata e un kiss.
  9. miriam persone' ha detto:

    wow…che dire .?…bellissima….lo riletta 2 volte…bella bella
    dopo un po’ ho trovato il tempo di passare….spero va tutto bene…ti auguro una bella settimana…smackkkkkkk

Leave a Reply

VIDEO

TAG CLOUD

Sponsors

2021 Leo's Blog

Tutti i diritti riservati. Feed RSS Commenti (RSS)