Leo's Blog

La felicità non è una meta ma un modo di viaggiare..

IMG_2478_1-1-11 IMG_2478_1-1-11

Lezione di avvicinamento elettorale…

Posted by Leorol On Marzo - 14 - 20083 COMMENTI

Tra un mese esatto saremo di nuovo chiamati alle urne per esprimere il nostro parere su chi ci dovrà governare per i prossimi 5 anni (ammesso che ci riesca..), meglio quindi cominciare a prepararci per bene e per tempo se vogliamo arrivare all’appuntamento con la mente lucida e cristallina.

Come primo passo propongo di ripassare un pò di storia abbastanza recente e rileggere alcuni aforismi che il celebre giornalista Indro Montanelli (scomparso a Milano il 22 Luglio 2001) coniò per il sig. Silvio Berlusoni dopo la sua famosa quanto traumatica (dal mio punto di vista) discesa in campo.
Le frasi di Montanelli assumono un significato ancor più importante e significativo se si considera che appartengono ad un uomo ben lungi dall’essere mai stato, ai suoi tempi, un “comunistamangiabambini”.
Questo dovrebbe essere d’insegnamento e motivo di riflessione per le persone ancora indecise sul da farsi e a cui non piace mettersi (o farsi mettere) le classiche fette di prosciutto sugli occhi.
Direi che anche il pezzo musicale che accompagna il video la dice lunga sulla torbidia condotta perpetrata nel tempo dall’insopportabile “nano rifatto”..  

Datemi retta, non può essere “lui” la novità visto che non c’e’ nessun Paese europeo in cui un leader si sia candidato per cinque volte come premier pur avendo governato per due volte e sempre con il solito “branco di cani” al guinzaglio (a parte qualcuno che stavolta ha preferito mostrargli la coda..).
Ci vuole solo la sua bella faccia tosta per riproporsi ancora agli elettori italiani tacciando gli avversari politici di essere anacronistici.. (???).
Detto poi da uno che per racimolare voti per la sua poltrona non ha esitato un attimo a candidare nelle sue liste un tipo come Ciarrapico, pronto a rivendicare con orgloglio il lontano e nefasto periodo fascista, è a dir poco allucinante!
080314 Giuseppe Ciarrapico
Il saluto romano del sig. (?) Giuseppe Ciarrapico candidato nelle liste de PDL (foto da “Repubblica.it”)
MA BASTAAAA!!!!!!!!!!

 

.....
Share |

3 Responses to “Lezione di avvicinamento elettorale…”

  1. lucrezia lucrezia ha detto:

    Passo per augurarti un BUONA PASQUA di serenità e gioia…
    Buona serata caro amico…un abbraccio e un kiss…lucrezia
  2. Sonja A. ha detto:

    Ciao carissimo, quoto in pieno quanto ha scritto la Patty ed ovviamente ci tengo a sbandierare palesemente quanto mi stanno sul belino il "nano do naiscimento" e tutta la sua pletora di tirapiedi e lacché.
    ‘Sto qui ha una fretta bestia di tornare sulla poltrona x i suoi interessi, figurarsi se gliene frega qualcosa dei pensionati al minimo e l’operaio che piglia il salario in euro, ma ne percepisce il valore in lire.
    Già la boutade di stamattina "sposate un milionario", mi ha fatto pensare che più invecchia e più le spara grosse. O forse sono i punti del lifting che tirando gli comprimono la scatola cranica e di conseguenza i neuroni gli vanno a massa.
    Se davvero dovesse vincere le elezioni, allora dobbiamo rassegnarci a pensare che la gente vive di reality, soap operas e….favole, o meglio…illusioni, anzi diciamola tutta: grandi emerite bolsce balle (Arancia Meccanica docet).
    Ma non c’é un mago Casanova che lo catapulta su Marte?
    Un abbraccio sempre sinistroide.
  3. Patrizia M . ha detto:

    Mitico Montanelli, con poche parole sapeva mettere a tacere molti.
    Queste sue frasi sul Berlusca sono di una verità indiscutibile.
    Un monito per non farsi abbindolare che chi semina vento e raccoglie tempesta.
    Ciaoo, Patty

Leave a Reply

VIDEO

TAG CLOUD

Sponsors

2020 Leo's Blog

Tutti i diritti riservati. Feed RSS Commenti (RSS)