Leo's Blog

La felicità non è una meta ma un modo di viaggiare..

IMG_2478_1-1-11 IMG_2478_1-1-11
Care amiche e cari amici,
la Microsoft Customer Support per la terza volta, nel giro di un mese, mi ha chiuso questo spazio per aver violato (dicono) le loro assurde regole comportamentali.
Ormai mi sento come un perseguitato e la cosa non mi piace affatto.
Deluso
Ehi, ce l'avete con me signori della MCS?
Ma ce l'avete proprio con me?
Siete davvero sicuri di avercela con me?
Allora… ANDATE A QUEL PAESE!!!!
Sarcastico
Poichè non escludo a questo punto che possano chiudermi ancora (magari in via definitiva e sicuramente con una motivazione questa volta accettabile) pubblico l'ultima e-mail che ho inviato ai signori "censori" perchè possiate comprendere meglio qual'è il metro di giudizio che loro usano quando "scrutano" i nostri blog…
Non aggiungo altro, dico solo che mi hanno spaccato le balls!!!
Arrivederci (o Addio!?!?) a tutti!
 
A denti stretti
Da: Leo Brutti ([email protected])
Inviato: martedì 1 aprile 2008 12.43.59
A:

Microsoft Customer Support ([email protected]om)

Scusate ma ancora una volta vedo bloccato il mio blog.
Avevo cancellato tutte le immagini che mi avevate chiesto di togliere pregandovi di evitare di chiudermi ancora senza una notifica preventiva su eventuali altre immagini non "gradite" da eliminare.
Voi mi state facendo sentire come se fossi un depravato che pubblica solo sconcezze nel suo blog, ma non è così e per fortuna non lo dico solo io!
Mi dispiace molto quando giudicate (come la volta precedente) scandalosa una immagine di un reportage fatto in India che immortala una donna di una etnia tribale dell'India centro-orientale mentre sta facendo la cosa più bella che esiste al mondo: allattare suo figlio!!!!
Se quel seno scoperto per voi è una visione oscena da "oscurare" allora dico che dovete rivedere le vs. regole di condotta se non volete davvero essere considerati solo una massa di emeriti ipocriti.
Adesso fate quel che credete meglio: elencatemi altre cose che dovrei "tagliare", ma che sia per l'ultima volta (guardatelo tutto il blog per favore!), oppure ditemi chiaramente che la vs. volontà è quella di "ammazzarmi" definitivamente così la finiamo una volta per tutte con questa ridicola sceneggiata.
Non sarà un dispiacere per me aprire un altro blog da qualche altra parte con regole sicuramente più "tolleranti" delle vostre che giudicano e condannano immagini o interventi che non hanno assolutamente niente di volgare.
Distinti saluti.

P.S.: Se poi questa vostra accanita censura nei miei confronti dipendesse per caso dall'orientamento politico del mio blog (visto che siamo sotto elezioni politiche).. beh, sarebbe davvero un fatto ignobile di cui dovreste vergognarvi. Ma non voglio credere che sia così.

.....
Share |

10 Responses to “Comincio ad essere stanco di questo Space.Live.Com…”

  1. Federico Bufarini ha detto:

    già brus mi aveva detto che ti avevano chiuso il blog qualche tempo fa…
    forse dovresti cambiare piattaforma, io ce l’ho su splinder.com come anche tuo figlio. Lì al massimo qualche mese fa hanno chiuso tutta una serie di blog fascisti perché istigavano all’odio… credo che non ti limiti poi tanto questo fatto.. è facile da usare splinder. Il migliore comunque credo sia blogspot.com lì fai proprio come cazzio ti pare. puoi aprire pure il blog sugli amici della pedofilia, i think…
     
    l’importante è che non smetti, hasta siempre leo!
  2. paolo pimpini ha detto:

    Leo siamo con te !!
     
    Hai tiratu tu ieri le uove verso la sede di ………….. ad Ancona ????
     
    Un abbraccio con affetto
     
    Paolo , Bruno , e Animals
  3. Valeria Bignami ha detto:

    Personalmente su msn ho visto blog con donne a seno nudo (e che io sappia le regole di msn ammettono le foto a seno nudo, mentre non è permesso un nudo integrale con immagini di genitali).
    Credo piu alla teoria che ci sia qualcuno che segnala costantemente il tuo blog  quelli della Microsoft Customer Support per ogni intervento e foto che metti, e quelli della microsoft eseguono solo (senza riflettere)
    Chi ti segnala (uno o più) resta anonimo, mentre mette te nei guai e a sbrigartela con quelli della microsof support.
     
  4. Sonja A. ha detto:

    Ripasso x mandarti un abbraccio a lunga tenuta e l’augurio di una domenica scoppiettante.
    In attesa di un tuo nuovo post, sempre felice di ritrovarti.
    Un bacione!
  5. angela b ha detto:

    Sono solidale con te e casco dalle nuvole, non è possibile che sia accaduto perchè c’era quella foto.Si vede ben altro in giro per i blog e non vengono chiusi….Ti auguro un sereno weekend e ti lascio un sorriso e un abbraccio,Angela
  6. Sonja A. ha detto:

    Uhm….non credo sia x un discorso di credo politico visto che ho visitato blogs decisamente più estremisti e nessuno si é degnato di dire nemmeno un mezzo "crepa".
    E non penso che una foto che immortala un momento così bello ed intenso come il rapporto unico che si instaura fra una madre che allatta il proprio figlio possa scandalizzare chicchessia….
    Potrei azzardare che in fin dei conti non esistono uno o più addetti delegati al compito di esaminare gli spaces segnalati, ligi al far cadere la mannaia sulla prima immagine o scritto che possano turbare i visitatori dei vari blog incriminati.
    Anche xk (e la dimostrazione lampante l’ho giusto avuta ieri sera!!!!) ci sono spaces contenenti racconti erotici più o meno spinti che vivacchiano tranquillamente da tempo immemorabile e a nessuno é venuto in mente di tirare le uégge al proprietario.
    Indi x cui mi viene da pensare che ci dev’essere qualcuno che si diverte a complicarti l’esistenza, e quelli dell’"mcs" semplicemente si prendono in carico la segnalazione in automatico. Punto.
    Raramente capita di trovare uno space interessante, garbato e ben scritto dove si può disquisire di varia umanità e dire la propria in totale libertà di espressione. Il tuo é uno di quelli, e se davvero ti dovessero oscurare di nuovo (ma voglio proprio sperare che dopo questa tua mail facciano 1 esamino di coscienza e si ricredano), guai a te se ti arrendi!!!!
    Faresti solo il gioco di chi si nasconde dietro il monitor, e non voglio credere che tu sia una persona che si arrende innanzi alle difficoltà e li lasci stare.
    Indi x cui hai tutto il mio, anzi il nostro sostegno.
    Siamo tanti/e e ti vogliamo bene x rinunciare a leggerti.
    Un abbraccio confortante.
  7. Schiele... sciiiiiiii​ile pl... ha detto:

    ufffffa… ma quale codice… qui LE COSE SONO SERIE!!!
    Leo prima d tutto BENTORNATO 🙂 poi x favore nn lasciarti schiacciare da qsto sistema (non sempre perfetto) e continua a stara qui: il tuo blog è molto interessante… è fatto a modo, con criterio e si vede una persona x bene e intelligente dietro… questo è sicuro a prescindere dalle ideologie politiche!!!
    Detto ciò, parliamo della questione space 🙂
    Purtroppo cm t ho già scritto altre volte io sono al 4° space… tutti gli altri mi venivano chiusi x delle immagini di Louis Royo, Picasso e altri artisti… ecco io non so se tu hai mai visto dei disegni d Royo, alcuni sono davvero "forti" come immagini (scene di sesso o battaglie)… ma altri sono davvero dolcissimi (immagini d donne, indiani… angeli… disegni x films famasi)… EBBENE x qst’ultime mi hanno chiuso il blog: la prima volta poteva esserci un mezzo seno d una donna (e addirittura nel disegno d una sagoma stilizzata… figurati qnto si potesse vedere) ma le altre volte neppure quello… ma il blog mi veniva chiuso come x PRINCIPIO! MORALE: dopo l’ultima chiusura (a Pasquetta dello scorso anno), e aggiungendoti che alla mail della Windows di segnalazione io ho provveduto a togliere tutto l’album proprio x evitare l’ennesima chiusura… beh nonostante qsto il mio 3° blog è stato richiuso! A qsto punto, anche dopo il tuo racconto, giungo alla conclusione che una volta segnalati… se torni a mettere una minima parte… o lo stesso album (intendo come "nome/titolo) T CENSURANO comunque… Oppure che una volta segnalati si è sottoposti a maggiori controlli x cui x ogni minima cavola t creano problemi… VICEVERSA, credo che il controllo degli space la Windows lo faccia caso, cioè saltellando tra tutti gli space a caso… x cui ALCUNI non verranno mai censurati ANCHE SE COME QUELLI CHE IO STESSA HO SEGNALATO!
    Quello che mi fa arrabbiare infatti è che mentre il tuo space e il mio vengono chiusi, quelli di gente malata che posta album pornografici… cataloghi d donne e ragazzine… ecc… ecc… o altri con sfondi palesemente satanici… ECCO QSTI LI TROVI TUTTI APERTI… INFATTI COME HAI LETTO L’ALTRO GIORNO HO MANDATO PIU’ DI 10 MAIL X SEGNALARNE L’ABUSO E OGGI SONO TUTTI CHIUSI…
    X CUI VORREI LASCIARE PROPRIO QUI 🙂 UN MESSAGGIO A QUELLA TESTA DI BIP CHE HA SEGNALATO IL TUO BLOG X DIRGLI DI SEGNALARE QUESTI SEMMMMMMMMMMMMMAI!!!
    Sai Leo… una volta scrissi anche a Matteo qsta cosa della censura, cioè gli chiesi x skerzo come evitare la censura e lui mi disse "scrivi in latino" 🙂 Ora… MATTEO è DIVINO e lui non c’entra nulla con qsti porci che aprono qsti space ma AVEVA DETTO UNA GRANDE VERITA’: in molti d qsti space ci sono scritte in spagnolo  x cui le OSCENITA’ che si scrivono passano inosservate.
    Adesso scappo… scusa x la lunga polemica e MI RACCOMANDO LOTTA LOTTA LOTTA X IL TUO SPAZIO 🙂
     
    PS Stringi i denti 🙂 pensa che io non ho messo piu’ quelle immagini e vagando x i blog ne ho trovato un sacco in giro: si vede che agli altri è andata meglio!!!
    baciiiiiiiiiiii Leo :)))) SEI UN GRANDEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE  
  8. Patrizia M . ha detto:

    Spero tanto in un arrivederci. Ma ultimamente ci sono un sacco di richiami al blog e di chiusure improvvise,
    anche se uno posta l’immagine di un quadro d’autore con nudo. Ma io dico, questi quadri sono esposti al
    pubblico nei musei e le famiglie ci vanno anche con i propri figli. Perchè trovare queste storie assurde??
    E quale sarebbe la motivazione che li spingono a chiuderti continuamente il blog??
    Non riesco proprio a capire. Tienici informati se ti è possibile e spero proprio che tu possa continuare il tuo blog.
    Ti lascio il link di un ragazzo molto in gamba nel mondo dei blog, se ti va dai un’occhiata, parla proprio della chiusura indiscriminata che viene attuata.
    Un caro saluto da Patty
  9. ha detto:

    vergognoso………..e no dico altro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Leave a Reply

VIDEO

TAG CLOUD

Sponsors

2020 Leo's Blog

Tutti i diritti riservati. Feed RSS Commenti (RSS)