Leo's Blog

La felicità non è una meta ma un modo di viaggiare..

IMG_2478_1-1-11 IMG_2478_1-1-11

Archive for the ‘Frasi storiche’ Category

Io amo quest’uomo.

Posted by Leorol On dicembre - 14 - 2013AGGIUNGI COMMENTO

Esiste un uomo davvero “speciale” ed unico al mondo nel suo genere, lontano anni e anni luce dai  nostri “quaquaraquà” che ci governano (malissimo) da una vita.

131214 Josè-Pepe-Mujica1Quest’uomo è l’attuale Presidente dell’Uruguay: si chiama Josè “Pepe” Mujica, età 77 anni, noto anche come “il Presidente più povero del mondo“.

Mujica riceve dallo stato uruguaiano un appannaggio di 12.000 dollari al mese per il suo lavoro alla guida del paese, ma ne dona circa il 90% a favore di organizzazioni non governative ed a persone bisognose.

La sua automobile è un Maggiolino degli anni ’70 e vive in una piccola fattoria nella periferia di Montevideo: ha infatti rinunciato a vivere nel palazzo presidenziale.

Il resto del suo stipendio è di circa 1.500 dollari; in un’intervista il presidente ha dichiarato: “Questi soldi mi devono bastare perché ci sono molti uruguaiani che vivono con molto meno!”

Ma perché, mi domando, la famiglia di sua madre che viveva in un paesino in provincia di Genova un bel giorno decise di emigrare in Uruguay?

Se fossero rimasti in Italia magari poteva essere lui il nostro Presidente!

A parte la battuta vi invito ad ascoltare le sue parole in questa intervista rilasciata ad una inviata di Al Jazeera per rendervi conto della “grandiosità di quest’uomo.

Il video dura quasi 25 min. ma sono sicuro che se iniziate a vederlo arriverete alla fine senza problemi e dopo, molto probabilmente, vi farete la stessa domanda che mi sono fatto io…

Qui sotto un breve riassunto della sua incredibile storia.

José “Pepe” Mujica nacque il 20 maggio 1935 da Demetrio Mujica, discendente da antenati baschi, e Lucia Cordano (forse trascrizione errata del cognome Cordaro), originaria della Liguria. La famiglia di sua madre era molto modesta ed emigrò in Uruguay da un paesino della Val Fontanabuona, in provincia di Genova.

Nei primi anni ’60 aderì al neonato movimento dei Tupamaros, un gruppo armato di sinistra ispirato dalla rivoluzione cubana.

Nel corso di varie azioni ricevette ben 6 ferite da arma da fuoco, e nel 1969 partecipò alla breve occupazione di Pando, una città vicina a Montevideo.

Mujica fu arrestato in quattro diverse occasioni e fu tra i prigionieri politici che riuscirono ad evadere dalla prigione di Punta Carretas nel 1971.

Fu comunque ricatturato un anno dopo e condannato da un tribunale militare sotto il governo di Jorge Pacheco Areco, che aveva sospeso diverse garanzie costituzionali.

Dopo il colpo di stato militare del 1973 fu trasferito in un carcere militare dove rimase richiuso per 14 anni, due dei quali passati in completo isolamento in un pozzo sotterraneo.

Fu uno di quei dirigenti tupamaros prigionieri che la dittatura civico-militare chiamava “redini”, ossia persone che, in caso di ulteriori azioni militari dei Tupamaros in libertà, sarebbero state immediatamente fucilate.

Oggi è Senatore della Repubblica e Presidente dell’Uruguay.

Il suo mandato ha avuto inizio il 1º marzo 2010.

....
Share |

La nostra falsa ricchezza..

Posted by Leorol On novembre - 4 - 20111 COMMENTO
Capitalismo, mercati, borse, banche, debito, spread, default.. queste sono le parole più ricorrenti che da un pò di tempo a questa parte e in maniera ossessiva siamo costretti a leggere sui giornali e a sentire in tv.
Parole che rispecchiano il nostro concetto di vita e di benessere attuali e che possono essere riassunte sotto un unico termine: (dio)denaro.
Come se oltre ai soldi (e a tutto ciò che serve per non farseli mancare) non ci fosse nient'altro da tenere in seria considerazione.
Tanti anni fa, qualcuno pronunciò delle bellissime parole che, purtroppo, restarono nei fatti solo parole.., forse perchè quell'uomo venne tre mesi dopo dopo barbaramente assassinato.
Mi piacerebbe molto se oggi ci fosse qualcuno che avesse la forza e il coraggio di ripetere quelle stesse parole e magari riuscisse anche a metterle in pratica per la "felicità" del suo popolo.
Eppure in un piccolo regno sperduto tra le montagne dell'Himalaya (Bhutan) da tempo considerano la "felicità" il corretto indicatore dello stato di salute del popolo,
Forse è stato il buon Budda a dare ai governanti di quel paese la giusta illuminazione.. e magari è per questo che il loro Re è così tanto amato dalla sua gente.
Cliccate qui se volete saperne di più sul "prodotto interno lordo della felicità", nel frattempo ascoltate le bella parole di quest'uomo..
Testo del discorso:
Il nostro benessere
Non troveremo mai un fine per la nazione né una nostra personale soddisfazione nel mero perseguimento del benessere economico, nell'ammassare senza fine beni terreni.
Non possiamo misurare lo spirito nazionale sulla base dell'indice Dow-Jpnes, nè i successi del paese sulla base del Prodotto Interno Lordo.  
Il PIL comprende anche l'inquinamento dell'aria e la pubblicità delle sigarette, e le ambulanze per sgombrare le nostre autostrade dalle carneficine dei fine-settimana.
Il PIL mette nel conto le serrature speciali per le nostre porte di casa, e le prigioni per coloro che cercano di forzarle. Comprende programmi televisivi che valorizzano la violenza per vendere prodotti violenti ai nostri bambini. Cresce con la produzione di napalm, missili e testate nucleari, comprende anche la ricerca per migliorare la disseminazione della peste bubbonica, si accresce con gli equipaggiamenti che la polizia usa per sedare le rivolte, e non fa che aumentare quando sulle loro ceneri si ricostruiscono i bassifondi popolari.
Il PIL non tiene conto della salute delle nostre famiglie, della qualità della loro educazione o della gioia dei loro momenti di svago. Non comprende la bellezza della nostra poesia o la solidità dei valori familiari, l'intelligenza del nostro dibattere o l'onestà dei nostri pubblici dipendenti. Non tiene conto né della giustizia nei nostri tribunali, né dell'equità nei rapporti fra di noi.
Il PIL non misura né la nostra arguzia né il nostro coraggio, né la nostra saggezza né la nostra conoscenza, né la nostra compassione né la devozione al nostro paese. Misura tutto, in breve, eccetto ciò che rende la vita veramente degna di essere vissuta.
Può dirci tutto sull'America, ma non se possiamo essere orgogliosi di essere americani.
(Robert Kennedy)
....
Share |

Le verità sul sesso..

Posted by Leorol On luglio - 13 - 2011AGGIUNGI COMMENTO
110713 1Eccovi una carrellata delle frasi più celebri e divertenti dette da personaggi famosi inerenti all’argomento “sesso“.
Sono tutte molto carine ed ironiche ma per me la battuta migliore resta quella di Woddy Allen.
Insomma divertitevi a leggerle anche voi, se non avete di meglio da fare, e magari fatemi sapere qual’è la vs. preferita.
 
“Credo che il sesso sia una delle cose più belle, naturali e salutari che il denaro possa comprare.”
–Tom Clancy
“Avete presente “quella faccia” che fanno le donne quando vogliono fare sesso? Neanche io.”
–Steve Martin
“Fare sesso è come giocare a bridge. Se non hai un buon compagno è meglio che tu abbia una buona mano.”
–Woody Allen
“La bisessualità raddoppia istantaneamente le tue possibilità di un appuntamento il sabato sera.”
–Rodney Dangerfield
“Ci sono vari strumenti meccanici che aumentano l’eccitazione sessuale, specialmente nelle donne. Tra i più importanti sicuramente c’è la ASTON MARTIN V12 VANQUISH S.”
–Lynn Lavner (…ho aggiornato il modello dell’auto….)
“Lasciare il sesso alle femministe è come lasciare il tuo cane durante le vacanze all’impagliatore.”
–Matt Barry
“Il sesso a 90 anni è come giocare a biliardo con una corda.”
–George Burns
“Il sesso è una delle nove ragioni della reincarnazione. Le altre otto non sono importanti.”
–George Burns
“Forse le donne sanno fingere gli orgasmi. Ma gli uomini sanno fingere intere relazioni.”
–Sharon Stone
“La mia ragazza rideva sempre durante il sesso, a prescindere da cosa stesse leggendo.”
–Steve Jobs (Fondatore di Apple Computers)
“Mia madre non ha mai colto l’ironia nel darmi del figlio di puttana.”
–Jack Nicholson
“Clinton ha mentito. Un uomo può dimenticare dove parcheggia o dove vive, ma non dimentica mai il sesso orale, a prescindere da quanto è fatto male.”
–Barbara Bush (Ex First Lady degli Stati Uniti)
“Ah, si, il divorzio, dalla parola latina che significa strappare i genitali di un uomo attraverso il suo portafogli.”
–Robin Williams
“Le donne si lamentano della sindrome premestruale, ma penso a quel momento come l’unico momento del mese in cui posso essere me stessa.”
–Roseanne
“Le donne hanno bisogno di una ragione per fare sesso.
Gli uomini hanno bisogno solo di un posto.”
–Billy Crystal
“Secondo un nuovo sondaggio, le donne dicono che si sentono più a loro agio spogliandosi davanti agli uomini che non davanti alle donne.
Dicono che le donne giudicano troppo, mentre, naturalmente, gli uomini sono semplicemente grati.”
–Robert De Niro
“C’è una nuova emergenza medica. I dottori dicono che ci sono molti uomini che hanno reazioni allergiche ai profilattici di lattice. Dicono che causano grossi rigonfiamenti. Mi chiedo quale sia il problema.”
–Dustin Hoffman
“Ci sono pochi consigli nelle riviste per uomini, perchè gli uomini pensano, so come sto facendo, mostrami solo qualche nudo.”
–Jerry Seinfeld
“Invece di sposarmi ancora, penso che cercherò una donna che non mi piace e le regalerò una casa.”
–Rod Stewart
“Vedi, il problema è che Dio ha dato agli uomini un cervello e un pene, ma sangue a sufficienza per far funzionare solo uno dei due alla volta.”
–Robin Williams 
....
Share |

Buon Natale…

Posted by Leorol On dicembre - 25 - 20066 COMMENTI
Quando l’acqua raggiunge l’acqua non
.
si tratta di un incontro ma di una
.
unificazione.
....
Share |

Dal film “Blade Runner”..

Posted by Leorol On marzo - 27 - 20063 COMMENTI
Ho visto cose che voi umani non potreste immaginare…
navi da combattimento in fiamme
al largo dei bastioni di Orione,
e ho visto i raggi B balenare nel buio
vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo
come lacrime nella pioggia.
E' tempo di morire..
 
Parole troppo belle per non essere citate sul mio blog..
....
Share |

VIDEO

TAG CLOUD

Sponsors

2018 Leo's Blog

Tutti i diritti riservati. Feed RSS Commenti (RSS)