Leo's Blog

La felicità non è una meta ma un modo di viaggiare..

IMG_2478_1-1-11 IMG_2478_1-1-11

Il lupo perde il pelo ma non il vizio…

Posted by Leorol On Giugno - 17 - 20086 COMMENTI
Qualcuno sperava forse che la “luna di miele” con il “nano” e la sua banda potesse avere lunga durata? …Poveri illlusi!
Siamo alle solite, il nostro Re Sole si toglie la maschera e ritorna ad “operare”, ne più ne meno, come durante i suoi precedenti “regni”.
Il sig. Berlusconi Silvio, voluto da gran parte degli italiani a capo del Governo alle ultime elezioni, si rivela per quel che è: uno che pensa per prima cosa a se stesso e hai suoi problemi con la giustizia, il resto è cosa secondaria.
Se la gente continua a non arrivare alla fine del mese e i loro figli vivono sulla pelle la tragedia del lavoro precario non è argomento prioritario, c’è altro da sistemare..
Adesso l’urgenza è quella di bloccare, con la solita leggina vergogna “seminascosta” nel decreto-sicurezza (che centra poi col problema sicurezza?), ogni tentativo di poter essere processato per corruzione in atti giudiziari con l’accusa di aver spinto l’avvocato londinese Mills a dichiarare il falso sui fondi neri della Fininvest all’estero.
La nuova norma, come scrive oggi Ezio Mauro sul suo giornale, obbliga i giudici a dare “precedenza assoluta” ai procedimenti relativi ad alcuni reati, ma questa precedenza serve soprattutto a mascherare il vero obiettivo dell’intervento: la sospensione “immediata e per la durata di un anno” di tutti i processi penali relativi ai fatti commessi fino al 31 dicembre 2001 che si trovino “in uno stato compreso tra la fissazione dell’udienza preliminare e la chiusura del dibattimento di primo grado”.
Guarda caso è esattamente la situazione in cui si trova Silvio Berlusconi e, dato che il processo è arrivato al passo finale (mancano solo due udienze alla sentenza) si capisce la fretta, il conflitto d’interessi, l’urgenza privata, l’emergenza nazionale che ne deriva, la vergogna di una nuova legge ad personam.
Insomma dopo l’esercito nelle metropoli per salvaguardare la sicurezza dei cittadini figuriamoci se per lui non si trova un “rimedio” che possa salvaguardarlo dai tribunali!
La dittatura strisciante è ormai un dato di fatto e quel che mi stupisce è che in Italia più della metà delle persone ne sentano il bisogno senza rendersi conto del pericolo a cui possono andare incontro.
Certo non dico che non ci sono ladri e delinquenti in giro ma che siano necessarie le forze armate per pattugliare le strade mi sembra un pochino esagerato, per usare un eufemismo, fortunatamente non siamo ancora come la Colombia mi pare..
Ho sempre pensato che il nostro popolo è fondamentalmente composto in larga misura da ipocriti, leccapiedi, razzisti, individualisti e anche da allocchi ai quali basta ascoltare una barzelletta raccontata dal “nano” per dimenticare i loro reali problemi e idrolatarlo come un Dio sull’altare.
Questo continuo a pensare.
Il buon clima tra maggioranza ed opposizione che ha segnato questi primi mesi di Governo delle destre è destinato a sbriciolarsi e il PD farebbe bene a prendere le debite misure da certi individui e comportarsi come fa l’IDV (cavolo cosa mi tocca dire!).
Chiudo con le parole di Luigi Scalfari scritte ieri sempre sulla “Repubblica”:  Attenti al risveglio, può essere durissimo. Può essere il risveglio d’un paese senza democrazia. Dominato dall’antipolitica. Dall’anti-Europa. Dall’anarchia degli indifferenti e dalla dittatura dei furboni.
080617 berlusconi_dream
So che non succederà mai, ma se quello che ha fatto “lui” nella sua vita lo avesse fatto una persona qualunque ci sarebbe andata più di una volta… questo è poco ma è sicuro!
.....
Share |

6 Responses to “Il lupo perde il pelo ma non il vizio…”

  1. Cadia .... ha detto:

    oh leo
    e’ sempre un piacere trovarti
     
    io sto un po’ fuori ma anche tu non scherzi…sorrido
     
    ti avevo inviato il nuovo link
    poi nn e’ tanto nuovo
    sono li’ da settembre….e’ quasi un anno
    e lo sai
    una volta all’anno cambio aria…
     
     
    stai bene?…mi fa’ piacere sai  legegrti?
     
    un bacio leo…quando vuoi
    mi trovi
     
  2. non so chi e son ok ha detto:

    ciao leo ti mando solo un bacio ………… kim
  3. conchita de Palma Valleca ha detto:

    con tutti questi problemi urgenti chi si può permettere il lusso di pensare alla magistratura e ai processi di berlusconi?

  4. conchita de Palma Valleca ha detto:

    L’italia è come uno scompartimento di un treno notturno, prima ti narcotizzano e poi ti fregano tutto….tanto per restare in tema di sicurezza…
    L’opinione pubblica è abbastanza insensibile a tutto questo
    Basta sintonizzarsi su ogni tg per vedere da dove nasce il "narcotico", oppure incontrare la gente per strada , anche nei paesetti di provincia basta che apre un bar con il kebab e subito scatta l’allarme "criminalità"…si perchè un gruppetto di muratori stranieri che a sera si ritrova a chiacchierare al fresco viene percepito come una minaccia

    Pure ad Arezzo giorni fa sentivo parlare di queste cose…….Arezzo città che tutti conoscono per quanto è invivibile, è terribile la vita ad Arezzo e provincia ogni volta che ci vado me ne rendo conto……e pure c’è gente che lo sostiene…
    Io quando penso al problema criminalità in questi posti di sera…..mi addormento subito….

  5. Patrizia M . ha detto:

    Sarebbe stato troppo bello e troppo facile che tutte le promesse fatte e le varie promesse di collaborazione tra maggioranza e opposizione fossero durate. Impossibile quando a governare è una persona che già altre volte ha fatto leva sulle difficoltà delle perosne comuni per ottenere voti per poi mettere in primo piano le sue esigenze personali e quelli dei grandi signori come lui.
    Non ci ho creduto neppure per un minuto alle sue parole. Solo fiato immesso nell’aria e pure fetido, visto che è solo composto
    di falsità. E siamo solo all’inizio, chissà quali altre "sorprese" ci riserva il nanerottolo.
    Ciao, Patty
  6. Sonja A. ha detto:

    Questa é telepatia carissimo Leo!
    Speravo in cuor mio di leggere un tuo intervento a tal pro, e le mie aspettative non sono andate deluse, anzi…ancora una volta hai reso perfettamente il mio pensiero.
    C’era da aspettarselo che il nano dalla testa asfaltata iniziasse a sistemare il suo personalissimo "cubo"…
    Questo é solo il primo atto….
    Io ieri sera mentre andava in onda il tg delle 20 stavo scendendo con un collega da Monaco a Udine, e mi é stato riferito da amici che al Tg 5 la notizia con lettura della lettera aperta scritta da Silvietto, é stata accompagnata da un vomitevole spettacolo di immagini del Nano nelle sue pose liftate con quel sorriso ipocrita e falso…
    Al confronto il Tg di Fede era di sinistra….
    Fortunatamente non ero davanti al video, altrimenti penso che oggi sarei andata da Saturn a comprare un televisore nuovo.
    Non ci resta che….piangere.
    Un forte abbraccio.

Leave a Reply

VIDEO

TAG CLOUD

Sponsors

2021 Leo's Blog

Tutti i diritti riservati. Feed RSS Commenti (RSS)